Come ogni altro organo, il piede va salvaguardato, in quanto proprio dal piede possono avere origine disturbi e patologie che interessano le parti superiori del corpo.

 

Il podologo, o il medico del piede, quindi, è un professionista dedicato allo studio e alle cure mediche dei disturbi del piede.

 

Grazie alla formazione universitaria, la figura del Podologo sta crescendo su tutto il territorio nazionale e sta riscontrando una grande fiducia nelle persone.

 

Il podologo oltre a trattare direttamente le patologie del piede di sua competenza, svolge un ruolo di primo livello in ambito di prevenzione su tutti i livelli sanitari, trattando tutti gli aspetti sia diagnostici sia terapeutici, inoltre indirizza i pazienti verso personale specialistico per le cure del caso.

Il podologo effettua:

 

  • Visite podologiche
  • Prevenzione e cura del piede diabetico
  • Valutazione e trattamento del piede piatto/ piede cavo
  • Trattamenti ortesici
  • Esami computerizzati del passo (analisi del cammino)
  • Trattamento ipercheratosi, unghie ipertrofiche e deformi
  • Trattamento unghie incarnite
  • Trattamento onicomicosi
  • Verruche plantari
  • Trattamento piede doloroso

Analisi del Piede

Presso lo studio medico vengono effettuati esami computerizzati del passo, la baropodometria elettronica e il podoscopio.
Il podologo si occupa anche di prevenzione e cura della complicanza del piede diabetico, e del trattamento delle ferite difficili.
Lo specialista tratta inoltre il piede dell'anziano ed esegue la valutazione morfofunzionale del piede del bambino.

Share by: